Categorie
Notizie

Un panettiere di Atina tra i migliori d’Italia

Il micro panificio “Farina Madre” di Atina si conferma tra i migliori panifici d’Italia per il terzo anno consecutivo. Menzione speciale per un’altra attività della Valle di Comino e della Ciociaria. Il micro panificio “Farina Madre“ di Atina si conferma tra i migliori panifici d’Italia. La sesta edizione della guida Pane e Panettieri d’Italia di Gambero rosso, ha premiato per il terzo […]

Categorie
Storia

L’abitato di San Donato Val di Comino – Fasi dello sviluppo

San Donato Val di Comino è un affascinante borgo situato nella regione Lazio, in Italia. Ricco di storia e cultura, questo abitato ha mantenuto molte delle sue caratteristiche originarie, offrendo un prezioso sguardo sul passato. Il nucleo antico del paese è ancora in parte riconoscibile nei suoi elementi essenziali, grazie alla presenza di strutture come […]

Categorie
Vedere e Fare

Alvito, borgo ciociaro in Valle di Comino

Alvito: Un Borgo Incantevole nel Cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo Un piccolo borgo adagiato su una collina, inizialmente noto come “mons Albetum”, dove perdersi tra itinerari storici, naturalisti ed enogastronomici. Il borgo di Alvito si presenta così, adagiato con le sue case sulle pendici del Monte Morrone e situato nella Valle di Comino all’interno del […]

Categorie
Storia

La Seconda Guerra Mondiale nelle retrovie della Valle di Comino

LA GUERRA DI CASSINO NELLE SUE RETROVIE(Dal vero) Quello che nessumo avrebbe mai creduto si è avverato. Le nostre regioni così pacifiche e nascoste sono state per tanti mesi punto strategico d’eccezionale importanza al Comando tedesco per’arrestare la marcia dell’esercito Anglo-Americano che avanzava dal mezzogiorno d’Italia. Il fronte di Cassino presentava fin dal settembre 1943 […]

Categorie
Notizie

Picinisco ancora Bandiera Arancione fino al 2026

Picinisco protagonista al BIT di Milano: ancora Bandiera Arancione fino al 2026 Il sindaco Scappaticci: “questo straordinario riconoscimento è il nostro marchio di qualità nel settore turistico, ambientale, dell’accoglienza, della ristorazione e della qualità della vita che ci riempie di orgoglio” Il comune di Picinisco conferma anche per il triennio 2024-26 il riconoscimento di “Bandiera […]

Categorie
Storia

I leoni in pietra della Valle di Comino

I leoni in pietra della Valle di Comino: simboli di Montecassino Nella Valle di Comino, si possono ammirare quattro leoni in pietra, che testimoniano la presenza e l’influenza dei monaci benedettini di Montecassino. Due di questi leoni si trovano ad Alvito: uno è situato in piazza Marconi, mentre l’altro è esposto nell’atrio del Palazzo Ducale. […]

Categorie
Notizie

I presepi della Valle di Comino

I presepi in Valle di Comino: una tradizione da scoprire La Valle di Comino, situata nel Lazio, a due passi dal Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e il Parco Regionale del Matese, è una terra ricca di storia, arte e natura. Durante il periodo natalizio, la Valle si trasforma in un luogo magico, dove […]

Categorie
Storia

Saccheggio ed incendio delle due città

T1 giubilo di ambedue gli eserciti Romani fu raddoppiato dalla notizia della vittoria dell’altro. I consoli, di comune accordo, concessero il saccheggio delle due città ai rispettivi soldati, e poi fecero appiccare il fuoco alle case vuotate. In uno stesso giorno Aquilonia e Cominio andarono in fiamme, ed i consoli, fra le scambievoli congratulazioni delle […]

Categorie
Storia

La terza battaglia mancata

Così caddero Cominio ed Aquilonia. Invece la terza battaglia nel tratto fra le due città non ebbe luogo, perché le 20 coorti Sannitiche erano state richiamate indietro a sette miglia da Cominio, e così non avevano partecipato né all’uno né all’altro combatti- mento.Quando di ritorno sul far della notte cominciaro- no a scorgere la città […]

Categorie
Storia

La caduta di Cominio

Anche l’azione dell’altro console a Cominio ebbe la stessa fortuna. Alle prime luci dell’alba, Carvilio condusse tutte le sue forze attorno alle mura, e strinse di una morsa la città, dopo aver disposti grossi rinforzi vicino alle porte per impedire ogni tentativo di sortita. Nel momento stesso però che stava dando il segnale dell’attacco, venne […]